ONLINE IL NUOVO NEWSLATOR: MANIPOLAZIONE EURIBOR, MADE IN ITALY, BONIFICI ISTANTANEI E PRINCIPIO DI SIMMETRIA

È disponibile da oggi il nuovo numero di Newslator, il bollettino di informazione e aggiornamento legale pubblicato dallo Studio Ghidini, Girino & Associati per guidare il pubblico attraverso le nuove normative e l’evoluzione della giurisprudenza.

Gli articoli del primo numero del 2024 sono dedicati alle conseguenze potenzialmente squassanti della sentenza della Cassazione (n. 34889 del 13 dicembre 2023) sulla manipolazione dell’Euribor, cui lo Studio ha dedicato anche uno specifico Webinar; alla precisa definizione giuridica del “Made in Italy”, specie nel caso di merce prodotta parzialmente in Italia e parzialmente in altri Paesi, con particolare attenzione alla sede della “ultima lavorazione o trasformazione sostanziale”; al via libera, da parte del Consiglio dell’Unione Europea (regolamento del 26 febbraio 2024) ai bonifici istantanei senza costi aggiuntivi per gli utenti, ma con nuovi obblighi per i prestatori di servizi di pagamento; al nuovo regolamento del Parlamento e del Consiglio europei (2023/2411 del 18 ottobre 2023) che estenderà da fine 2025 il sistema di protezione delle Indicazioni Geografiche dai soli prodotti agricoli e alimentari anche ai prodotti artigianali e industriali; infine, alla nuova pronuncia della Suprema Corte in materia di usura bancaria (sentenza n. 36404 del 29 dicembre 2023), che riafferma il principio di simmetria funzionale dei diversi presidi contrattuali nella comparazione delle soglie usurarie.

Un breve focus è dedicato alla sentenza del Tribunale di Roma (n. 17821 del 5 dicembre 2023), che ha avallato la linea dello Studio in materia di fideiussioni specifiche rilasciate in relazione a determinati rapporti di mutuo, sancendo che il contenuto della garanzia si differenza dallo schema ABI che la Banca d’Italia ha ritenuto lesivo delle regole della concorrenza. Un ultimo articolo verte infine sull’intervento del Prof. Gustavo Ghidini, fondatore del nostro Studio, nel ciclo di seminari del Master di Diritto della Concorrenza e dell’Innovazione organizzato lo scorso 9 febbraio dalla LUISS, con la Lectio Magistralis Intelligenza, anzi, intelligenze artificiali, e tutele di proprietà intellettuale.

La versione integrale di Newslator 1/2024 è consultabile cliccando qui, anche in formato pdf. Da quasi vent’anni anni Newslator offre ai suoi lettori un servizio d’orientamento giuridico nei settori in cui lo Studio è più attivo: l’archivio completo dei bollettini, a partire da novembre 2005, è disponibile a questo link, a cui è altresì possibile iscriversi per ricevere automaticamente via mail le nuove uscite.